Privacy minorenne

    Regolamento interno A.S.D. Ballando Sul Mondo
    LIBERATORIA PER L’UTILIZZO DELLE IMMAGINI DI MINORENNI

    Io sottoscritto/a:
    (Nome e cognome del genitore e/o tutore)

    nato/a il:

    a:

    in provincia di:

    residente a:

    in provincia di:

    codice fiscale nr.:

    In qualità di tutore/tutrice legale del/della minorenne,
    (Nome e cognome del minore):

    nato il:

    a:

    provincia:

    residente a:

    in provincia di:

    codice fiscale nr.:

    Concedo all’associazione sportiva dilettantistica “BALLANDO SUL MONDO“ l’autorizzazione affinché il minore di cui sopra venga ritratto in foto e/o video che verranno utilizzati per la pubblicità dell’associazione, dando il mio pieno consenso all’inserimento delle stesse nei siti internet, pagina facebook e nei materiali di comunicazione, e alla possibile diffusione delle stesse sui quotidiani locali e volantini pubblicitari.
    La presente autorizzazione non consente l'uso dell’immagine in contesti che pregiudichino la dignità personale ed il d ecoro del minore e comunque per uso e/o fini diversi da quelli sopra indicati. Sollevo i responsabili dell’associazione da ogni responsabilità inerente un uso scorretto dei dati personali forniti e delle foto da parte di terzi

    indirizzo e-mail:

    Data:

    Luogo:

    FIRMA LEGGIBILE:

    Legislazione vigente riguardante il diritto alla privacy e la pubblicazione di materiale video/fotografico sul web. Legge 633/1941 (Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio). Art. 96 Il ritratto di una persona non può essere esposto, riprodotto o messo in commercio senza il consenso di questa […] o del tutore le gale. Codice Civile Art. 10 (Abuso dell'immagine altrui). Qualora l'immagine di una persona o dei genitori, del coniuge o dei figli sia stata esposta o pubblicata fuori dei casi in cui l'esposizione o la pubblicazione è dalla legge consentita, ovvero con pregiudizio al decoro o alla reputazione della persona stessa o dei detti congiunti, l'autorità giudiziaria, su richiesta dell'interessat o, può disporre che cessi l'abuso, salvo il risarcimento dei danni. Codice Civile Art. 316 (Esercizio della potestà dei genitori). Il figlio è soggetto alla potestà dei genitori sino all'età maggiore o alla emancipazione. La potestà è esercitata di comune accordo da entrambi i genitori. Decreto Legislativo 196/03 Art. 23 (Consenso). Il trattamento di dati personali da parte di privati o di enti pubblici economici è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato. Il consenso è validamente prestato solo se è espresso liberamente e specificamente in riferimento ad un trattamento chiaramente individuato e se e' doc umentato per iscritto. Il consenso è manifestato in forma scritta quando il trattamento riguarda dati sensibili.